Feeds:
Posts
Comments

Posts Tagged ‘2013’

WORKSHOP DI BOLOGNA
2-3 MARZO 2013
“ L’utilizzo del corpo nell’apprendimento ”

afa

Si è concluso a Bologna con successo il Work Shop “L’utilizzo del movimento nell’apprendimento” condotto da Eilat Almagor, che aveva come obiettivo la diffusione del Metodo Feldenkrais a sostegno degli insegnanti diplomati nel Centro e di tutti gli altri Insegnanti F. che lavorano sul territorio bolognese. Per pubblicizzare l’evento sono stati utilizzati manifesti giganti che hanno tappezzato l’intera città e le zone limitrofe richiamando un discreto numero di persone. I partecipanti al corso erano prevalentemente insegnanti Feldenkrais con i loro allievi, mentre Berit, che proveniva dalla Svezia, è arrivata sola; c’erano anche altre persone che non conoscevano il Metodo ma che erano rimaste incuriosite.

Il workshop si è rivelato per tutti una meravigliosa opportunità di crescita e apprendimento perchè Eilat ha saputo condurre e coinvolgere con arte magistrale i partecipanti guidandoli alla conoscenza e approfondimento del Metodo e alla scoperta di sé.

lmàlmà

(more…)

Advertisements

Read Full Post »

 

nòkTina B. – Sei contenta questo Work Shoop che si sta concludendo?
Eilat A .– Sono molto felice del lavoro fatto a Bologna, è un grande piacere ed è molto importante per me
vedere come gli studenti sono migliorati. Il piacere più grande è stato quello di vedere come gli studenti
diplomati continuano ad imparare ed a migliorare da soli e questo mi invoglia sempre più a continuare con il
Feldenkrais.
Tina B. – Gli insegnanti che tu hai diplomato sono molto felici che tu sia venuta nella loro città
Eilat A .– Gli studenti sono felici di avermi qui ed io sono felice di essere con loro. Come i bambini quando il
maestro va a trovarli a casa, loro devono mostrargli quello che sono in grado di fare e quello che possono
fare.
Tina B. – Ma oggi è cambiato il rapporto tra studenti ed insegnanti, prima, nel passato sono sempre venuti loro
da te, oggi sei tu che vai sul territorio dove loro operano. È questo il cambiamento.
Eilat A .- Io penso che sia molto importante mantenere il rapporto studente trainer e che il trainer continui a
supportare gli studenti diplomati anche dopo la formazione e a mio avviso il modo più semplice è internet.
Gli studenti non devono pensare di trovare in me solo risposte fin dal primo giorno di formazione, loro
apprendono da me come io imparo da loro. Io devo essere in grado di ascoltare e sono come uno specchio
per loro. Il trainer ha il compito di dare agli studenti la possibilità di essere confusi e di esplorarsi e di acquisire
la sicurezza di per seguire se stessi. Io non ho tutte le risposte.
Tina B. – Grazie tante, ci vediamo dopo al Work Shoop.
Interprete: Agnese Porcari

kh

Read Full Post »

Si ringraziano enti, associazioni, attività commerciali, inseganti Feldenkrais e amici, per aver promosso e divulgato il Work Shop di Bologna il 2-3 marzo 2013 “L’utilizzo del corpo nell’apprendimento “.

òkn Il comune di Sogliano al Rubicone, per aver patrocinato l’iniziativa.

òsdn L’A.I.I.M.F. per aver diffuso a tutti i soci il materiale pubblicitario.

ààmà Il GRUPPO EDITORIALE MACRO, per aver pubblicizzato sul loro sito il workshop.

(more…)

Read Full Post »

Vi ricordiamo che sono ancora aperte le iscrizioni per il WorkShop, condotto da Eliat Almagor, che si terrà a Bologna dal 2 al 3 marzo 2013.

Workshop Bologna 2013

Iscrivetevi

Vi aspettiamo!

Read Full Post »

%d bloggers like this: